Struttura del CISOM

Struttura del CISOM

La Fondazione non persegue fini di lucro ed è amministrata da un Consiglio direttivo di cui sono membri, nominati dal Sovrano Consiglio del SMOM, il Presidente, il Vice Presidente ed il Tesoriere.

Gli uffici di Presidenza, Direzione Nazionale e Segreteria Centrale hanno sede nella Casa dei Cavalieri di Rodi in Piazza del Grillo a Roma.
Il Comitato di Direzione è formato da Direttore e Vice-Direttore Nazionale, Segretario Generale, Responsabile Sanitario Nazionale, Assistente Spirituale e dai tre Capi-Area.

L’organizzazione territoriale prevede la suddivisione del territorio nazionale in tre macro-aree:

  • Area Nord (Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, Piemonte, Sardegna, Trentino-Alto Adige, Val d’Aosta, Veneto ed Emilia-Romagna);
  • Area Centro (Toscana, Umbria, Lazio e Marche);
  • Area Sud (Campania, Abruzzo, Molise, Basilicata, Puglia, Calabria e Sicilia).

Le aree sono ciascuna coordinata da un Capo Area. Ogni area è suddivisa in Raggruppamenti, dai quali dipendono i Gruppi a livello locale.

Ogni Gruppo è poi organizzato al suo interno in Sezioni intese sia come specialità (per esempio sezione cinofili, sezione subacquea) sia come distaccamenti sul territorio.

Possono essere iscritti al Corpo come volontari effettivi, dopo un periodo di prova, tutti i cittadini italiani, uomini e donne, maggiorenni (o maggiori di anni 16 previo consenso dei genitori).

VUOI AIUTARCI?
Cerca il Gruppo cittadino più vicino a te
Oppure sostienici con una donazione