Ordine di Malta

Il Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme detto di Rodi, detto di Malta è stato fondato nel 1048 e reso Ordine religioso della Chiesa il 15 febbraio 1113 da papa Pasquale II ed è il più antico ordine religioso cattolico.

È riconosciuto come soggetto di diritto internazionale intrattenendo rapporti diplomatici con oltre 107 paesi, facendosi portatore di iniziative a carattere benefico ed assistenziale in tutto il mondo, con i propri medici, infermieri e volontari. Ha un seggio all’ONU come osservatore dal 1994.

Si qualifica come ente sovrano ed in base al riconoscimento dello Stato italiano la sua sede – il Palazzo Magistrale – e la villa di Santa Maria del Priorato sull’Aventino godono dello status di extraterritorialità. Il suo motto è Tuitio Fidei et Obsequium Pauperum, alimenta, testimonia, difende la fede e serve i poveri e gli ammalati senza alcuna distinzione di razza o religione.

Ovunque abbia operato nel corso della storia e dei secoli, l’Ordine ha da prima costruito l’Ospedale e l’Ospizio e poi, se necessario, le fortificazioni militari per la difesa della fede e della Sacra Religione.

L’Ordine emette francobolli e ha una moneta numismatica, lo scudo maltese, immatricola veicoli con targa SMOM concessa dal ministero della Difesa Italiano, emette i suoi passaporti e celebra la sua festività nazionale il 24 giugno, festa della Natività di san Giovanni Battista.

Il Gran Maestro rappresenta ed esercita la suprema autorità ed è dunque allo stesso tempo a capo di uno Stato sovrano e capo di un Ordine religioso e in tale veste, la Chiesa cattolica gli attribuisce il rango di Cardinale.

VUOI AIUTARCI?
Cerca il Gruppo cittadino più vicino a te
Oppure sostienici con una donazione