RIPRENDONO LE ATTIVITÁ DELL’AMBULATORIO MEDICO MOBILE – AMM

L’attività dell’Ambulatorio Medico Mobile verrà svolta, a partire da febbraio 2021, in due grandi stazioni di Milano che attualmente non hanno un presidio sanitario settimanale: stazione di Cadorna e Stazione di Rogoredo. Questo servizio è stato pensato per dare aiuto e sostegno ai senza tetto, ma anche alle persone in difficoltà presenti sul territorio di Milano che necessitino di valutazioni mediche generali e/o di medicazioni di primo soccorso.

Il CISOM Gruppo Milano collabora con il Coordinamento del Comune di Milano e l’attività dell’Ambulatorio Medico Mobile seguirà questo spirito rimanendo a disposizione anche delle altre associazioni in termini di presa in carico e cura delle persone segnalate durante l’attività di Uds (Unità di Strada) e dal coordinamento.

Nella stazione di Rogoredo, inoltre, il CISOM già svolge da oltre due anni, un’attività di ascolto e supporto ai tantissimi ragazzi tossicodipendenti del boschetto: in questo scenario la presenza dell’Ambulatorio Medico Mobile sarà molto utile per l’aiuto e il sostegno sanitario di questi ragazzi che rischiano spesso gravi infezioni.