Protocollo di intesa tra CISOM e Regione Autonoma Valle d’Aosta

Approvato e sottoscritto il Protocollo d’intesa tra Corpo Italiano di Soccorso e Regione Autonoma Valle d’Aosta
La Giunta regionale della Valle d’Aosta ha approvato con propria deliberazione il Protocollo d’Intesa che sancisce l’inserimento del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta nell’ambito delle strutture operative regionali di protezione civile, dando il via libera alla piena collaborazione tra le parti.

Dopo l’approvazione da parte della Regione, il Protocollo d’Intesa è stato sottoscritto dal Presidente della Giunta regionale Luciano Caveri e dal Direttore Nazionale Mauro Casinghini.
Operatività sia per le attività di prevenzione che per quelle legate alle emergenze ed attività formative. Sono queste le parole chiave dell’accordo che, attraverso specifici atti convenzionali, permetteranno al CISOM di mettere a disposizione della collettività valdostana la propria professionalità.
La Regione Valle d’Aosta, in collaborazione con Agusta Westland, azienda del settore elicotteristico, ha recentemente costituito un importante polo formativo per l’elisoccorso, nell’ambito del quale potranno essere formati i volontari del CISOM, anche provenienti da altre regioni.
Ad Angelo Bozzetti, responsabile del Gruppo valdostano, e ai volontari della Valle, gli auguri di buon lavoro da parte di tutto il Corpo.