L’arrivo del primo paziente al Covid Hospital Marche

La conclusione dei collaudi e l’arrivo dei primi pazienti nella struttura del Covid Hospital Marche accolti dalle squadre sanitarie, danno l’avvio alla piena funzionalità del complesso. A Civitanova Marche è stato allestito in poco meno di tre settimane il secondo Covid Hospital, committente il Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta che ha raccolto i fondi per realizzarlo – 8 milioni di euro – unicamente utilizzati per rendere immediatamente agibile la struttura dello spazio Fiera di Civitanova Marche. Grazie alla stretta collaborazione fra lo staff tecnico, guidato da Guido Bertolaso, e le maestranze in cantiere i tempi di realizzazione sono stati ridotti al minimo possibile. Oltre 30 imprese, 250 operai al lavoro durante i picchi massimi di lavorazione e 100 volontari dell’Ordine di Malta INSIEME hanno lavorato per realizzare l’opera in tempi brevi.