ISOLA DELL’ASINARA, DA 8 ANNI SQUADRE OPERATIVE PER ASSISTENZA SANITARIA

 

Per l’ottavo anno consecutivo la struttura di Cala D’Oliva, a Porto Torres, diviene la sede operativa delle nostre squadre dedicate all’assistenza sanitaria sull’Isola dell’Asinara. A rinnovare il protocollo d’intesa pochi giorni fa, l’Ente Parco, il Comune di Porto Torres e l’Agenzia Conservatoria delle Coste della Sardegna con il vertice del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta, grazie ai risultati raggiunti dai nostri volontari nelle passate stagioni estive, così da garantire assistenza per il periodo di maggiore afflusso di pubblico sull’isola.

A Porto Torres, l’area Marina Protetta dell’isola dell’Asinara, ogni anno le nostre squadre assistono turisti per una media di oltre 100 pazienti. Avviato sabato 25 luglio e fino al prossimo 25 settembre, il servizio vede operativi  i volontari con squadre formate da medico, infermiere e logista, tutti provenienti dai nostri raggruppamenti.

Le attività assicureranno un primo intervento sanitario alla popolazione che, a qualsiasi titolo, transita o si trova sull’isola dell’Asinara. I nostri sanitari, oltre a prestare le prime cure, gestiranno ogni necessario contatto con l’Autorità Marittima e con le Autorità locali e sanitarie organizzando, in caso di necessità, il trasporto del paziente  e l’eventuale ricovero.

Nella struttura di Cala D’Oliva il servizio è previsto dalle ore 08.30 alle ore 17.30. Ma a garanzia di un’azione tempestiva, sarà attivata la pronta reperibilità anche al di fuori dagli orari e per tutto l’arco della giornata.

Al fine di garantire spostamenti e interventi immediati la nostra struttura locale ha messo a disposizione un’ambulanza h24 dedicata al team sanitario.