CONCLUSO IL CORSO DI FORMAZIONE DEDICATO ALLE SQUADRE VePI DEL CISOM

Si è appena concluso a Roma il Corso di formazione specifica per 15 volontari del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta che compongono le squadre del Nucleo Ispettivo e Valutazione Pronto ImpiegoVePI, svoltosi dal 27 al 29 maggio u.s.

Il primo corso del Nucleo di Valutazione ad essere certificato dalla Scuola di Formazione Operativa di Montelibretti dei Vigili del Fuoco, suddiviso in tre giornate formative, certamente impegnative, ma importantissime per i 15 volontari CISOM provenienti da tutta Italia.

Terremoti, alluvioni ed emergenze di ogni tipo, sono questi i contesti in cui operano i VePi, fornendo tutto il supporto, per mettere in sicurezza più vite possibili. I Nuclei di Valutazione del CISOM, parte della Colonna Mobile Nazionale, sono i primi a scendere in campo una volta attivati dalla sala operativa del Dipartimento della Protezione Civile, per dare una risposta immediata ed efficace al verificarsi di un’emergenza sul territorio italiano, ma anche oltre i confini nazionali.

Le squadre VePI del CISOM, infatti, sono intervenute anche durante il terribile terremoto che ha colpito l’Albania nel mese di dicembre del 2019, rendendosi immediatamente operative grazie alla loro comprovata esperienza, valutando la gravità della situazione, proteggendo la popolazione ed allestendo un campo di accoglienza. 

Tempestivi nell’accorrere, efficaci nel soccorrere. Queste sono le parole che accompagnano e guidano l’operato dei volontari del CISOM in tutti i loro interventi, uomini e donne, professionisti preparati ad assistere e sostenere nel migliore dei modi le popolazioni colpite da gravi calamità naturali, anche a rischio della propria vita.