CISOM SOLIDARIETA’ E FORMAZIONE: CONCLUSO A PISTOIA IL CORSO PER OPERATORI UNITA’DI STRADA

Si è appena conclusa questo fine settimana la seconda edizione del Corso di Formazione per Operatori Unità di Strada, rivolto ai cittadini e organizzato dai volontari CISOM del Gruppo Pistoia – Pescia con il patrocinio del Comune di Pistoia.
Il Corso si è svolto presso la sede CISOM del Gruppo con l’obiettivo di illustrare le competenze necessarie per avvicinarsi con professionalità alle tante persone che versano in stato di bisogno, i numerosi senza tetto, gli “invisibili” che affollano le nostre strade.

La docenza è stata affidata ai volontari psicologi del CISOM in collaborazione con i Servizi Sociali locali. La presenza del Sindaco della città, all’apertura dei lavori e del  Vicesindaco con delega alle Politiche del Volontariato e di Inclusione Sociale intervenuta in chiusura, ha evidenziato l’importanza dell’iniziativa sul territorio e quanto l’Amministrazione Civica sia sensibile al tema dei senza fissa dimora, soprattutto ora con l’inizio della stagione invernale.

Le lezioni teoriche si sono alternate ad una simulazione pratica di assistenza di unità di strada sul campo. È stata sottolineata la peculiarità dell’approccio da parte dei volontari del CISOM che, per loro missione, non si limitano semplicemente ad offrire un pasto caldo, una coperta, ma dedicano agli assistiti molto di più: l’ascolto, un sorriso, una parola di conforto per accendere in loro la speranza di riscatto sociale.

Su tutto il territorio regionale, come in tutta Italia, i Raggruppamenti e Gruppi CISOM hanno tutti al proprio interno squadre di volontari che compongono le Unità di strada, organizzate in efficaci presidi assistenziali e sanitari che ogni sera scendono in campo per incontrare e monitorare, anche dal punto di vista sanitario, i tanti senza fissa dimora che popolano da anni diverse zone del territorio.

Dedicarsi agli altri, prendersi cura delle persone ovunque e senza distinzione alcuna di razza e religione, questa è la missione dei volontari del CISOM.