CISOM – PARTE DA MILANO IL PIANO VACCINI PER PERSONE SENZA FISSA DIMORA

Fin dall’inizio dell’anno, il Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta, ha schierato al fianco delle Istituzioni nazionali il maggior numero possibile di volontari, per coadiuvare ed accelerare la campagna vaccinale su tutto il territorio italiano; inoltre, cosciente di come la crisi sanitaria in atto stia mettendo ad alto rischio la salute delle tante persone che vivono in strada e che non hanno accesso all’assistenza medica di base, ha organizzato per loro le prime vaccinazioni anti Covid-19.

Nei giorni scorsi, il Gruppo di Milano, in accordo con il Comune di Milano e l’Agenzia Regionale Emergenza Urgenza – AREU, ha iniziato a vaccinare i molti senza dimora alla Stazione FS Garibaldi, a bordo dell’Ambulatorio Medico Mobile del CISOM, già operativo da oltre due anni per prestare assistenza sanitaria a chi vive per strada ed in particolare nelle stazioni di Rogoredo e Garibaldi.

Dal mese di settembre, il Gruppo CISOM riprenderà in maniera massiva le vaccinazioni di una delle fasce più vulnerabili della popolazione, affinché nessuno sia lasciato indietro, garantendo a tutti la giusta e necessaria protezione dal virus.