Chiuso il Campo Ljublju 2013

Sono ripartiti per il villaggio di Duravichi, nei pressi di Minsk, i 15 bambini che sono stati ospitati dal CISOM dal 1 agosto per il periodo di risanamento e di vacanza.

L’edizione 2013 del progetto “Ljublju” (“ti voglio bene”, in bielorusso) si è svolta presso il complesso turistico “Le Corti di Montepitti”, nella stupenda maremma toscana, in provincia di Livorno. Anche quest’anno i bambini hanno vissuto l’esperienza di un’intenso periodo di divertimento, unito agli accerttamenti sanitari a cui sono stati sottoposti e alle lezioni di nuoto e italiano. Ancorta una volta, l’impegno di Gilda Venturini, di tanti volontari e la solidarietà di moltissimi sponsor hanno garantito a questi bambini di poter vivere tanti momenti di gioia.