CATANIA, MILANO, ROMA: CONCLUSO IL CORSO DI FORMAZIONE SPECIFICA PER IL SOCCORSO IN MARE

Si è conclusa il 30 ottobre u.s. la III edizione del Corso Sanitario di alta formazione nel Soccorso in Mare, tenutosi a Roma presso la sede operativa del CISOM Nazionale, dopo le precedenti edizioni organizzate nelle città di Catania e Milano rispettivamente presso la Base aeromobili di Catania della Guardia Costiera e presso la sede operativa del CISOM di Milano.

Durante i tre Corsi, sono stati addestrati circa 100 professionisti, tra medici e infermieri, volontari iscritti al CISOM e non, che con grande entusiasmo e impegno hanno seguito le tre giornate di Corso suddiviso in sessioni teoriche e pratiche su simulatori di alto profilo professionale.

A tal proposito i docenti, con alle spalle diverse missioni con il CISOM nel Mar Mediterraneo per la primissima assistenza in mare ai migranti, hanno sottolineato il grande interesse dimostrato dai discenti verso gli argomenti trattati e la soddisfazione nel poter effettuare sui simulatori quelle manovre salvavita, la cui conoscenza e manualità risulta essere fondamentale nelle missioni in mare.

Tra le materie oggetto del Corso, è stato descritto anche il ruolo delle figure istituzionali con i quali si collabora a bordo delle imbarcazioni e dei mezzi aero-navali sottolineando l’importanza e il rispetto dei ruoli professionali; come sia fondamentale lavorare in sinergia nelle diverse fasi di intervento, fino alla collaborazione con le strutture sanitarie territoriali.

Considerato il forte interesse mostrato durante tutto il percorso formativo, il CISOM d’accordo con il corpo docente, ha deciso di organizzare presto altre edizioni, consapevole della necessità di formare sanitari addestrati in grado di gestire nel migliore dei modi le emergenze durante le missioni di soccorso in mare.

Tutte e tre le edizioni del Corso del CISOM sono riconosciute dall’Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali – Agenas con il relativo rilascio dei crediti formativi.